Ecomuseo in Piazza - Vecchi mestieri, antichi saperi

Giovedì 18 agosto

Celentino ore 15.00 - 19.00

Lungo le vie del paese e negli angoli più caratteristici, dimostrazioni di vecchi mestieri, quasi dimenticati, ma un tempo parte fondamentale della vita d'ogni giorno. Potrete rivivere la lucidatura del rame, la produzione delle scandole in larice, la battitura della falce, la lavorazione a maglia, l'estrazione della fibra tessile dalla pianta del lino, la filatura e la tessitura delle fibre locali e altro ancora….

Ad ore 16:00  nella chiesa di S. Agostino Maurizio Migazzi, liutaio per passione, presenterà con amore i propri  violini, che verranno poi suonati con maestria dalla brava Angela Pretti.

E poi artigiani e hobbisti con i loro mercatini, laboratori per grandi e piccini e tante leccornie, il tutto allietato dalle note della fisarmonica di Giuliano.